ROBERTO KUNSTLER

Rassegna Bulles Note – Sabato 28 ottobre 2017 ore 21,00 INFORMAZIONI e PRENOTAZIONI tel. : 0882.227643 ; email: info@darapri.it

Roberto Kunstler chitarra Andrea Libero Cito violino Roberto Kunstler e Andrea Libero Cito

Roberto Kunstler esordisce nel 1995 a Sanremo tra le nuove proposte con “Saranno i giovani” portando un messaggio di libertà e pace. Nello stesso anno esce il suo primo album “Gente Comune”, seguiranno “Pilato non mi vuole più” e “Eclettico e Ecclesiastico”. Ma a Sanremo vincerà il terzo premio della critica con il brano “Tutto quello che un uomo” scritto con Sergio Cammariere con il quale collabora dal 1992. Tanti con lui i successi tra i quali “Cantautore piccolino”, “Dalla pace del mare lontano” ancora a Sanremo con “L’amore non si spiega” 2008 e agli album “Carovane” e “Mano nella mano” ed “Io”. Pubblica nel 2012 la raccolta di poesie e canzoni “Primo treno” e il cd “Mentre”. Importanti i premi ricevuti e tante le collaborazioni illustre: Alex Britti, Ornella Vanoni, Asia Argento, Annalisa Scarrone, Aram Quartet e Filippo Perbellini. I suoi lavori artistici sono ricchi di sensibilità e messaggi emozionali, profondi per una musica che lascia il segno profondamente ed indiscutibilmente. Nella performance che si svolgerà presso il Salone ARCA di d’Araprì, Roberto Kunstler alla chitarra sarà accompagnato da Andrea Libero Cito al violino. A fine concerto il buffet sarà curato da Michele Sabatino,  patner della serata sarà l‘Azienda Cantina La Marchesa di Lucera con i suoi vini insieme agli Spumanti d’Arapri .

CATERING

Michele Sabatino Apricena (FG)

sabatino

CANTINA OSPITE

Cantina La Marchesa Lucera (FG)

lamarchesa