alloro
alloro tre amici prenotazione visita cantina
tre amici
i vigneti
la cantina
l'elaborazione
i prodotti
vetrina
lo spumante
Detti sul vino
Il vino racconta
itinerari turistici
san severo nei secoli
contatti
La stampa e d'Araprì
eventi
Il network dello Spumante

d'arapri 1979

scheda azienda

VIDEO

Intervista a 
Radio Capital

Intervista a Radio Capital

Karpòs 2012

Karpos 2012

Sparkle 2012

Sparkle 2012

Viteff 2011

Viteff 2011

Premi e Perlage

successo azienda pugliese

Successo Azienda pugliese

successo azienda pugliese

Storia di tre amici

Girolamo D'Amico presenta l'azienda

Girolamo d'Amico presenta l'azienda

Girolamo D'Amico presenta l'azienda

La nostra storia

La nostra storia

La scommessa fa 25 anni

La scomessa fa 25 anni

Signor Spumante Monsieur Champagne

Signor Spumante

Bollicine Pugliesi

Bollicine Pugliesi

Pélerinage 
en France

Pellegrinaggio in Francia

Tre amici (Girolamo D’Amico, Louis Rapini e Ulrico Priore, da cui "d'Araprì"), suonatori di jazz con una immensa passione per il vino ereditata dai genitori, decidono, per scommessa, di produrre spumante a San Severo, in provincia di Foggia, nel cuore della Daunia. 

Foto Franco Cautillo

É il 1979: nasce così, quasi per caso, la Casa d'Araprì oggi l’unica realtà in Puglia (ed una delle poche nel Meridione) ad incentrare la produzione solo sullo  spumante con il Metodo Classico. Sin dalla sua nascita, la Casa d’Araprì si è posta l'ambizioso obiettivo di raggiungere il più alto standard qualitativo, proponendo al  consumatore la sua precisa filosofia produttiva.  

 

Tutte le fasi della lavorazione vengono seguite personalmente dai fondatori della Casa d'Araprì. Il carattere artigianale garantisce l’alta qualità dei prodotti e il rispetto assoluto della tradizione champenoise. Gli spumanti della Casa d’Araprì non sono certo quelli che dominano le pagine pubblicitarie delle riviste: il loro segreto si custodisce gelosamente e si rivela soltanto agli amici più fidati.

 

d'Araprì produce spumanti di pregio, con i caratteri della modernità e il cuore antico, ancorati ai valori del territorio d'origine, utilizzando principalmente uve autoctone, portando ai più alti livelli i propri spumanti e la loro immagine, contribuendo alla diffusione delle tante perfezioni che i  luoghi e gli uomini hanno donato nella storia della Daunia.

Personaggio di..Vino 2013

Premio Meditterraneo

Supreme Italian Wine

MELVIN JONES FELLOW

dal Libro
I contadini del Terzo Millenio
comportamenti, aspettative e proposte

PREMIO INTERNAZIONALE DAUNIA (slide)     MOVI

PREMIO DIOMEDE

dal Libro
50 Pugliesi nel Mondo
protagonisti dell’enogastronomia pugliese

PREMIO ARGOS HIPPIUM

1979 - 2004

(c) 2000-2013 - d'Araprì Srl - http://www.darapri.it - info@darapri.it